Valutazione di impatto

La valutazione è affidata allo stesso partner responsabile dell’attività di monitoraggio, l’Università degli Studi di Napoli Federico II, allo scopo di favorire coerenza e continuità. I report che verranno prodotti durante il processo mostreranno indicatori tesi a evidenziare chiaramente i risultati economici, organizzativi e territoriali. Si farà riferimento a quattro aree di interesse: 1) inclusione sociale 2) benessere per la comunità 3) rigenerazione degli asset comunitari, 4) innovazione sociale e sviluppo. Si utilizzerà un Logframe che mette in relazione obiettivi, attività, output, outcome, risorse ed una matrice di Swot Analysis. Si realizzeranno: uno studio di caso longitudinale (processi trasformativi attivati in termini di apprendimento, livelli di occupabilità, competenze acquisite e sviluppate dai genitori – questionari, interviste, focus group); uno studio di caso a livello di contesto (modifica di atteggiamenti e comportamenti; cambiamento nelle credenze e rappresentazioni di individui e gruppi sociali; configurazione del territorio, forme d’uso delle risorse esistenti, implementazione e incremento di opportunità e risorse – interviste a campione e dati di contesto).

Si investirà sull’asset reputazionale affidato alla rete di ricerca internazionale e nazionale puntOorg, fortemente radicata sul territorio.

Monitoraggio

Il monitoraggio è affidato all’Università degli Studi di Napoli Federico II: Dipartimento di Economia, Management, Istituzioni; Dipartimento di Studi Umanistici; Centro di Ateneo SInAPSi, dalle elevate competenze economico-organizzative, educativo-psicologiche e basate sul costrutto dell’inclusione sociale. Le tre strutture, lavorando in sinergia, adotteranno strumenti-metodologie quantitative (dataset, questionari, studi di fattibilità) e qualitative (interviste, osservazione partecipante, case study). Indicatori costruiti ad hoc evidenzieranno efficacia, efficienza ed economicità del progetto nel corso dei tre anni.

I dati saranno raccolti sul campo durante lo svolgimento del progetto, allo scopo di generare e condividere consapevolezza tra gli attori e produrre in modo sistematico una serie di report.

via Portacarrese a Montecalvario, 69 Napoli
Tel.: +39 081 19 17 4938 – Fax: +39 081 401986
email: segreteria@foqusnapoli.it
via Portacarrese a Montecalvario, 69 Napoli
Tel.: +39 081 19 17 4938
Fax: +39 081 401986
email: segreteria@foqusnapoli.it