IL GIORNO DELLA GITA E’ QUASI ARRIVATO!

Questo è il link della gita, che potete distribuire anche utilizzando questa card, in formato immagine o pdf, che riporta una sintesi del programma.

Il link della gita verrà attivato in anteprima nei griorni precedenti per condurre due prove tecniche in diretta con Alessandro Bogliolo, martedì 25 maggio alle ore 10:00, e mercoledì 26 maggio alle ore20:00. Per partecipare alle prove:

  1. aprite questo link
  2. cliccate su Entra
  3. alla domanda In quanti siete? indicate il numero di persone con che seguirà la gita dal vostro dispositivo (ad esempio: 19 se siete in classe o in DaD con 18 alunni, 30+ se siete in un gruppo tra 30 e 39 persone, 5 se siete in famiglia, 1 se seguite da soli, …). Per il test specificate il numero di persone che prevedete partecipi con voi alla gita, perché quando vi ricollegherete dallo stesso dispositivo non vi verrà chiesto nuovamente. 

Il 27 e il 28 maggio, il link resterà attivo per tutta la durata della gita. Informazioni e consigli tecnici sono disponibili in questa pagina alla sezione “Informazione per gli insegnanti accompagnatori”.

Questa pagina è dedicata alla gita online a Napoli del 27 e 28 maggio 2021. Se non conoscete ancora CodyTrip, vi invito a visitare la pagina principale dell’iniziativa, per comprenderne lo spirito e l’intento e per vedere, attraverso il racconto dell’esperienza di dicembre 2020, come sia possibile usare in modo originale e semplicissimo le tecnologie digitali, il coding e l’immaginazione per colmare le distanze e condividere con migliaia di coetanei l’esperienza di una gita scolastica. Questa è la mia lettera di invito alle scuole.

I contenuti verranno aggiornati per fornire dettagli, materiali didattici, collegamenti agli incontri online preparatori e istruzioni sulle modalità di partecipazione.

Le iscrizioni gratuite sono aperte.

Che cosa faremo a Napoli

Il 27 e il 28 maggio trascorreremo due giornate a Napoli. Passeggeremo per la città, visiteremo il ricchissimo Museo Archeologico Nazionale di Napoli, che ci farà viaggiare nella storia dall’Antico Egitto a Pompei, faremo coding ai Quartieri Spagnoli, visiteremo il Museo della Cappella Sansevero, con la famosissima statua del Cristo Velato, gusteremo piatti tipici locali e ci addormenteremo con la storia della buona notte. Ci risveglieremo ballando la tammurriata sulla terrazza di Castel dell’Ovo, parleremo di Dante con un manoscritto trecentesco della Divina Commedia e visiteremo il parco archeologico di Pausilypon affacciandoci sul golfo di Napoli di fronte al Vesuvio.

Anche gli aspetti logistici e conviviali della gita verranno simulati per favorire il coinvolgimento.

Che cos’è CodyTrip

CodyTrip è una vera gita, online.  Come una vera gita va organizzata e vissuta, coinvolgendo i dirigenti e i consigli di classe o di istituto, e, soprattutto, agevolando la partecipazione di tutti gli alunni. L’età target consigliata va dai 7 ai 14 anni, indicativamente dalle seconda elementare alla terza media. Il programma è molto intenso ed è strutturato per creare al meglio l’atmosfera di una gita scolastica, ma le attività sono calendarizzate in modo da consentire agli insegnanti di decidere quali proporre alla classe, qualora ritengano eccessivo seguirle tutte.

Dovendo svolgere la gita online, facciamo di necessità virtù e approfittiamo delle particolari modalità di fruizione per spingerci ben oltre i limiti di una normale gita: visiteremo luoghi che nessun turista ha mai visitato, avremo guide d’eccezione, vivremo esperienze insolite ed elettrizzanti, giocheremo con migliaia di coetanei, sceglieremo i migliori ristoranti e non spenderemo nulla!

Grazie a soluzioni tecniche appositamente studiate, tutta la gita può essere seguita da un qualsiasi dispositivo collegato ad Internet, senza necessità di applicazioni specifiche. Sarà sufficiente collegarsi all’indirizzo della pagina interattiva dove compariranno dirette video, quiz, tasti e immagini. Questo consentirà anche ai più piccoli di seguire le attività sia da casa che da scuola.

In virtù dell’impatto che CodyTrip ha dimostrato di poter avere in termini di contrasto alla povertà educativa, di alfabetizzazione digitale, di dialogo intergenerazionale e di educazione alla cittadinanza digitale, l’iniziativa gode del patrocinio di Save the ChildrenFondazione Mondo Digitale e Grey Panthers.

CodyTrip è organizzato da DIGIT srl, spinoff dell’Università di Urbino, in collaborazione con l’Università di Urbino e con Giunti Scuola.

Il coinvolgimento delle famiglie

Il ruolo delle famiglie è importantissimo, non solo perché gli alunni seguiranno da casa alcune delle attività e i più piccoli potrebbero avere bisogno di supporto, ma anche perché i famigliari possono contribuire a creare l’atmosfera. Riconoscendo l’importanza di questo ruolo per la buona riuscita di CodyTrip, ho preparato una lettera per le famiglie, che vi affido. Se lo riteneste opportuno, vi sarei grato se la consegnaste da parte mia ai genitori dei vostri alunni, in segno di gratitudine, di coinvolgimento e di riconoscimento dell’impegno.

Programma

Si tratta di una gita di due giorni, dalle ore 9:00 del 27 maggio alle ore 16:30 del 28 maggio 2021. Il programma è suddiviso in attività i cui orari di inizio saranno rispettati scrupolosamente per consentire alle scuole e ai partecipanti di collegarsi in tempo utile e di scegliere, eventualmente, di partecipare solo a specifiche attività. Tra la fine di un’attività e l’inizio della successiva sarà sempre concesso un margine per consentire ai partecipanti di distrarsi e distogliere l’attenzione dagli schermi.

Giovedì 27 maggio 2021

  • Viaggio – è una gita online, ma il momento del viaggio è importante.  Chiameremo treno, corriera, o magari nave qualsiasi strumento online che vi consenta di stare in contatto con i vostri alunni. Quale sia il mezzo e quanto debba durare il viaggio lo deciderete voi, a me interessa solo che arriviate in tempo a Napoli, dove ci incontreremo. Il viaggio potrebbe essere l’occasione giusta per introdurre o ripassare quello che già sapete su Napoli, sugli Egizi, su Pompei, su Dante e su tutto ciò che intenderete collegare alla gita.
  • 9:00 Arrivo e passeggiata per la città. Inizieremo a conoscere la città percorrendola a piedi in compagnia di una guida.
  • 10:20 Museo Archeologico – Saluto del Direttore e visita alla Collezione Egizia
  • 11:30 Museo Archeologico – Collezione Farnese
  • 12:30 Museo Archeologico – Collezioni Vesuviane
  • 13:30 Pausa pranzo
  • 14:30 Coding ai Quartieri Spagnoli, ospiti di FoQuS.
  • 16:30 Quartieri Spagnoli
  • 17:30 San Gregorio Armeno e il presepe napoletano
  • 18:00 Spaccanapoli
  • 19:00 Museo Cappella Sansevero
  • 20:00 Check-in al Santa Chiara Boutique Hotel
  • 20:30 Cena
  • 21:30 Storia della buona notte 

 Venerdì 28 maggio 2021

  • 8:30 Risveglio muscolare con tammurriata sulla terrazza di Castel dell’Ovo
  • 9:30 Napoli in cartolina 
  • 11:30 Dante raccontato attraverso le immagini a cura di Andrea Mazzucchi, presso il Real Museo Mineralogico dell’Università Federico II
  • 13:00 pausa pranzo
  • 14:30 Parco archeologico di Pausilypon
  • 16:30 Conclusione e saluti

Come partecipare

La partecipazione inizia con la registrazione gratuita su EventBrite fatta da un’insegnante per la propria classe. La registrazione consente agli insegnanti di ricevere biglietti che aggiungono realismo all’esperienza e consente agli organizzatori di instaurare il contatto con gli accompagnatori. Oltre alla registrazione per la classe, sono previsti biglietti individuali e biglietti per famigliari.

All’indirizzo e-mail comunicato all’atto della registrazione l’insegnante riceve l’invito a collegarsi al Canale Telegram di CodyTrip, utilizzato per ogni comunicazione e per la trasmissione di materiali didattici e informazioni di dettaglio.

Il giorno della gita tutti i partecipanti si collegheranno attraverso uno speciale visore, chiamato ActiveViewer, appositamente sviluppato da DIGIT srl. ActiveViewer è una web app che non richiede l’installazione di applicazioni specifiche. Funziona su qualsiasi dispositivo collegato ad Internet (computer, LIM, smartphone, tablet) e si apre con ogni browser web.

Benchè l’utilizzo del visore non richieda alcuna conoscenza tecnica, chi volesse conoscerne i dettagli è invitato a consultare la guida. e a seguire i consigli forniti alla sezione successiva.

Il link della gita sarà fornito a tutti gli iscritti e pubblicato qui. Il 26 maggio sarà attivato in anteprima in occasione di due prove tecniche, in mattinata e in serata.

Durante la gita, gli insegnanti mantengono il contatto con Alessandro Bogliolo sul canale Telegram e sul gruppo Telegram di CodyTrip.

Informazioni per gli insegnanti accompagnatori

Tutti gli insegnanti accompagnatori sono invitati a partecipare al webinar di presentazione del 18 maggio alle 18:30.

Per ulteriori info, consultare la pagina ufficiale dell’evento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment