[pw_VC_pro_news_ticker_shortcode title_text=”PROSSIMAMENTE” title_width=”180″ carousel_effect=”marquee” scroll_amount=”50″ ticker_border=”1,0,1,0,solid,#7fba41″ title_background=”#7fba41″ title_font=”Raleway:300,15,#FFFFFF” title_layout=”pl-ticker-title-l5″ content_background=”#f7f7f7″ content_font=”inherit,15,#565656,#595959″ icon_background=”#7fba41″ icon_color=”#ffffff” pw_query=”size:10|order_by:date|post_type:post|categories:4|by_id:3911″]

Cos’è FOQUS?

FOQUS – Fondazione Quartieri Spagnoli ets è un progetto di

Rigenerazione Urbana nei Quartieri Spagnoli di Napoli

promosso e realizzato da imprese e privati, ha preso avvio nel 2013. Un progetto che promuove nuove imprese e auto-imprenditorialità, nuova occupazione (in settori di alta qualificazione e nuove professionalità) e insediamento di imprese e istituzioni pubbliche e private (di formazione, istruzione, servizi alla persona e alla città) che trasformano e rinnovano le funzioni e la destinazione dei 10.000 mq dell’ex Istituto Montecalvario.

Cos’è Foqus?

FOQUS – Fondazione Quartieri Spagnoli è un progetto di

Rigenerazione Urbana nei Quartieri Spagnoli di Napoli

promosso e realizzato da imprese e privati, che ha preso avvio nel 2013. Un progetto che promuove nuove imprese e auto-imprenditorialità, nuova occupazione (in settori di alta qualificazione e nuove professionalità) e insediamento di imprese e istituzioni pubbliche e private (di formazione, istruzione, servizi alla persona e alla città) che trasformano e rinnovano le funzioni e la destinazione dei 10.000 mq dell’ex Istituto Montecalvario.

FOQUS Fondazione Quartieri Spagnoli ets ha rigenerato un luogo – raccolto vuoto, privo di funzioni e futuro – trasformandolo in una comunità produttiva, creativa, di cura e formazione della persona, che partecipa al cambiamento dei Quartieri Spagnoli.
Iniziato nel 2013, oggi FOQUS è:

News e prossimi eventi a FOQUS

“Women in Music”, rassegna di musica live dal 14 giugno al 19 luglio 2024 a FOQUS: quattro appuntamenti musicali con le migliori voci e musiciste femminili del panorama pop partenopeo.
Info e biglietti.

ESTATE a CORTE 2024 – Il grande cinema nei Quartieri Spagnoli torna a FOQUS con proiezioni e incontri con i protagonisti del cinema italiano, dal 27 giugno al 1 settembre 2024. Programma e Biglietti.

Apri il cuore, destina il tuo 5×1000 ai ragazzi con disabilità o in condizioni di fragilità educativa! Quando fai la dichiarazione dei redditi porta con te il nostro codice fiscale 952 057 906 37 e firma nel primo riquadro dedicato al “Sostegno enti del Terzo Settore iscritti al RUNTS e…” Scopri di più.

FOQUS TV

Guarda i video raccolti nel FOQUS PODCAST: i servizi televisivi, le interviste ai personaggi, i reportage e presentazioni dei progetti e degli eventi che si svolgono in Fondazione sin dal 2016: esperti di rigenerazione urbana, scuola ed educazione, psicologi ma anche artisti, musicisti, politici e personaggi popolari che sono stati ospiti di FOQUS negli ultimi anni.

Benvenuti a FOQUS
1. Le Pleiadi - servizi per la prima infanzia 2. Dalla Parte Dei Bambini - scuola dell'infanzia 3. Dalla Parte Dei Bambini - scuola primaria 4. ARGO - servizi a bambini, giovani e giovani-adulti con disabilità cognitive 5. INN - International Napoli Network 6. Mocambo - punto ristoro buvette 7. Project Ahead - consulenza, progettazione, innovazione 8. Incubatore Dialogue - spazi di integrazione e co-working 9. Liberetà di Napoli - formazione informale per giovani e adulti 10. Elabora - centro studi Quartieri Spagnoli 11. Hermes - turismo e beni culturali 12. Isfom - Istituto formazione Musicoterapia 13. Sala dei caratteri - spazio conferenze 14. Kontrolab - associazione fotografi 15. Consorzio FORMA 16. Scuola Difusa - scuola secondaria di I° 17. Accademia di Belle Arti - corso di design della comunicazione e corso di fashion design 18. Palestra verde - per le attività delle scuole 19. Futurè Danza - scuola di danza
Benvenuti a FOQUS

“La rinascita dei Quartieri Spagnoli”.

Guarda l’edizione di “Generazione Bellezza”, il format televisivo a cura di Emilio Casalini, che racconta la bellezza artistica e culturale dell’Italia e il lavoro di chi l’ha trasformata in realtà. L’edizione del 12 aprile 2023 è interamente dedicata al progetto FOQUS e al recente sviluppo dei Quartieri Spagnoli.

Emilio Casalini è stato con noi, visitando FOQUS e girando per i vicoli dei Quartieri Spagnoli, facendosi raccontare le esperienze di vita e di lavoro, le speranze e le ambizioni di chi lavora a FOQUS e di chi vive nei Quartieri, in un momento di particolare ricrescita economica e di rilancio sociale.

Scopri di più

Entra a Foqus!

FOQUS può essere in parte paragonato alle esperienze di rigenerazione del quartiere Bijlmermeer di Amsterdam, del Quartier21 di Vienna, del Centquatre di Parigi, tutte comunque promosse da iniziativa pubblica locale o governativa, seppur ognuna diversa per obbiettivi, dimensioni di scala o preponderanza di settori produttivi.

FOQUS, come questi progetti europei, si realizza in una delle aree più emblematiche e fragili di una città metropolitana; sperimenta nuovi modelli di welfare di comunità promuove processi di mobilità sociale, sviluppo, trasformazione. 

A differenza dei suoi omologhi europei è promosso e realizzato interamente su iniziativa e con risorse private; costruisce un cluster diversificato e non monotematico; si rivolge alla cura della persona dai primissimi anni di vita all’età adulta, nel percorso formativo come in quello dei servizi.

Invitalia sostiene FOQUS

Invitalia sostiene la Fondazione Foqus – Fondazione Quartieri Spagnoli ets – e con la misura

Cultura Crea, ha co-finanziato la nuova iniziativa promossa dalla Fondazione e realizzata nella seconda corte dell’ex monastero Istituto Montecalvario: la Corte dell’Arte, uno spazio polifunzionale con cinema, ristorante, bar e pizzeria, una galleria di arte contemporanea e una biblioteca pubblica di quartiere.

Foqus è anche sportello della misura “Resto al Sud”.

Continua a leggere

Centro ARGO

Argo, nella mitologia greca,
è il nome della nave che portò Giasone e gli Argonauti
alla ricerca del Vello d’Oro,

che aveva il potere di guarire le ferite

Argo è il Centro  di abilitazione rivolto a bambini, ragazzi, giovani con disabilità e alle loro famiglie, inaugurato dalla Fondazione Foqus negli spazi dell’ex Istituto Montecalvario nei primi giorni di ottobre 2016. Il progetto prevede e pretende di dare fattivamente ad ogni individuo le abilità di base per coltivare una propria migliore autonomia, nel mondo della scuola, del lavoro, nella gestione del tempo libero e nell’attività sportiva e del benessere psico-fisico.

Argo è cofinanziato da:

Ferrarelle
Fondazione con il Sud
Centro ARGO

Argo, nella mitologia greca,
è il nome della nave che portò Giasone e gli Argonauti
alla ricerca del Vello d’Oro,

che aveva il potere di guarire le ferite

 

ARGO è il Centro  di abilitazione rivolto a bambini, ragazzi, giovani con disabilità e alle loro famiglie, inaugurato dalla Fondazione Foqus negli spazi dell’ex Istituto Montecalvario nei primi giorni di ottobre 2016. Il progetto prevede e pretende di dare fattivamente ad ogni individuo le abilità di base per coltivare una propria migliore autonomia, nel mondo della scuola, del lavoro, nella gestione del tempo libero e nell’attività sportiva e del benessere psico-fisico.

Per gli anni dal 2021 al 2024, Argo è cofinanziato da:

Negli anni 2016/2020, Argo è stato cofinanziato da:

Alcuni dei nostri partners e sostenitori
Partners
Main Partner
Partner
Sostenitori
ferrarelle
conad
md discount
Yamamay
Carpisa
ssc napoli
Gutteridge
Banco Napoli
via Portacarrese a Montecalvario, 69 Napoli
fax +39 081 401986
cell +39 328 4218405
email  segreteria@foqusnapoli.it
Segui FOQUS sulla Social Community
via Portacarrese a Montecalvario, 69 Napoli
tel +39 081 19 17 4938   fax +39 081 401986
cell +39 328 4218405
email  segreteria@foqusnapoli.it